Sesto, l’assessore Claudio D’Amico ricompare in municipio per ottenere la fiducia della Giunta

L’assessore D’Amico

   SESTO SAN GIOVANNI I giornali nazionali ed esteri da giorni commentano la vicenda del presunto scandalo tra Russia e Lega su un ipotetico finanziamento che non si è concretizzato attraverso forniture di petrolio, soldi che secondo le indiscrezioni sarebbero stati destinati alla Lega per le elezioni europee scorse.

Tra i personaggi che figurano coinvolti in questa vicenda c’è Claudio D’Amico, assessore alla Sicurezza e alla Casa della Lega, voluto dal sindaco Roberto Di Stefano assieme ad altri esponenti della Lega tutti non residenti a Sesto. In questo periodo di attacco a Salvini si sono cercati (e trovati) molti riscontri della vicinanza di D’Amico al leader della Lega, tanto che risulta anche essere consigliere nell’ambito del governo.

La sua funzione politica è stata ritenuta inopportuna da tutte le opposizioni di Sesto che hanno chiesto un chiarimento in aula consiliare e qualcuno anche le sue dimissioni. D’Amico questa mattina si è presentato in Municipio per “incassare” la fiducia della giunta Di Stefano, motivata col fatto che le sue vicende personali non influiscono sulla politica amministrativa di Sesto, dove a parere del sindaco l’assessore D’Amico svolge un’azione importante per le pratiche sulla Casa e per la Sicurezza, tanto da avere realizzato oltre 500 allontanamenti di soggetti indesiderati.

L’assessore D’Amico è apparso tranquillo e non ha fatto nessuna dichiarazione sulla vicenda del coinvolgimento nello scandalo Russia-Lega. Altri hanno fatto intendere che l’assessore potrebbe dare risposta sulle sue numerose assenze del passato nella prossima seduta del consiglio comunale previsto per il 23 luglio. Se sarà così a Sesto si accenderanno i riflettori di molte tv e giornali nazionali!



Categorie:Attualità, Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: