La Tazzina di Caffè

®   Quattro assessori (Torresani, Lanzoni, Magro e Lamiranda) sugli attenti insieme al solito Attanasio, consigliere sceriffo e prezzemolino dei Campi Flegrei, si fanno fotografare con i vertici della Polizia Locale postando il tutto su fb.

Ci informano degli avvenuti controlli effettuati dai vigili nell’ambito dell’operazione sicurezza. Un’autoesaltazione che racconta la loro vera personalità. Mancava Claudio D’Amico, assessore alla sicurezza, impegnato sicuramente in faccende più importanti e di spessore internazionale.

Una caduta di stile generata da mancanza di argomenti veri, che ci ricorda in piccolo, molto in piccolo, la storia di un vecchio deputato che amava essere presente sempre e ovunque. Un giorno preso dalla foga di apparire, di corsa raggiunse la coda di un funerale. Si fece largo fino ad arrivare alla testa del corteo. 

Con la faccia contrita, senza nemmeno guardarla in faccia, si rivolse alla signora in prima fila piangente e fortemente scossa e disse: “Congratulazioni“. Poi sparì e, sempre di corsa, raggiunse la chiesa per partecipare a un matrimonio.

Per la serie: “La forza degli argomenti, gli argomenti della forza.  Due stili diversi“. (S.J L.)



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: