Sesto, borseggiatore scoperto e bloccato dalla sicurezza dell’ospedale Multimedica

   SESTO SAN GIOVANNINon si è più sicuri nemmeno in fila davanti lo ssportello delle prenotazioni in ospedale, così come non si è sicuri al cimitero. Sono luoghi dove uno pensa che non può rischiare di essere vittima dei borseggiatori e invece proprio in posti simili i responsabili colpiscono, approfittando della distrazione delle persone.

E’ successo nei giorni scorsi nel cimitero nuovo di Sesto dove una anziana è stata seguita a distanza da un giovane che poi l’ha borseggiata; è successo all’ospedale Multimedica dove una ragazza 28enne era in fila allo sportello del Cup per una prenotazione e si è vista sfilare il portafogli dalla borsa da un 47enne “manolesta” di Sesto.

La sicurezza si è accorta del gesto ed è intervenuta bloccando l’uomo che poi è stato consegnato alla polizia e denunciato a piede libero. Il portafogli è stato restituito alla donna che non si era accorta di nulla.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: