Cinisello, entro metà agosto devono essere sgomberate le tombe dai beni per le esumazioni

   CINISELLO BALSAMO – A settembre nel cimitero di piazza dei Cipressi saranno avviate le operazioni di esumazioni ordinarie. Sono interessati i cittadini che hanno parenti sepolti nel campo “O”, i quali dovranno dare indicazioni rispetto alla destinazione dei resti esumati.

Questi ultimi potranno trovare collocazione negli ossari, nelle tombe private, nei colombari insieme ai feretri, oppure potranno essere tumulati nell’ossario comune in forma indistinta senza il pagamento di alcuna tariffa.

I resti non completamente mineralizzati potranno essere avviati alla cremazione oppure reinumati nel campo indecomposti per un periodo pari a 3/5 anni. 
In caso di irreperibilità dei parenti, il Comune provvederà d’ufficio alla collocazione dei resti ossei o delle ceneri nell’ossario o cinerario comune.

Per il ritiro di foto e oggetti posti sulle sepolture è sufficiente asportare dal sepolcro quanto si desidera trattenere entro e non oltre il 17 agosto 2019. Le opere murarie o le sculture presenti sul sepolcro possono essere rimosse e riutilizzate sempre all’interno del cimitero su richiesta.



Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: