Sesto, infermiere cade durante una escursione in montagna e muore

   SESTO SAN GIOVANNILavorava come infermiere a Sesto l’uomo che partito per una escursione in montagna è precipitato in un canalone perdendo la vita. La scomparsa era stata denunciata martedì e poi ieri il ritrovamento del corpo oramai senza vita. Infatti Luca D’Addario, 49 anni, è stato trovato in fondo a un burrone. L’allarme era stato dato dai familiari non avendo più avuto sue notizie dopo un’escursione dalla quale non era mai rientrato.

La macchina dei soccorsi si era attivata in serata e le ricerche dei tecnici del Soccorso Alpino, in collaborazione con i vigili del fuoco e un elicottero di Areu che ha sorvolato dall’alto l’intera area, erano proseguite fino a notte inoltrata. All’alba di ieri il dramma. Il corpo senza vita del 49enne, che lavorava come infermiere a Sesto San Giovanni, è stato rinvenuto all’interno del canalone Caimi, dove probabilmente è caduto per un incidente.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: