La Tazzina di Caffè

 ®  Dall’insediamento ormai avvenuto più di due anni fa, il sindaco Roberto Di Stefano e i componenti la sua giunta non hanno fatto altro che sbraitare contro il cosiddetto “buco di bilancio”. Hanno fatto esposti e denunce, hanno urlato ai quattro venti di aver trovato una situazione finanziaria drammatica.

Hanno praticato una politica d’attacco indiscriminato al sistema sociale cittadino (asili nido, chiusura di Piccoli&Grandi, mancato sostegno all’handicap, ecc) sfrattate le associazioni riconosciute che pagavano l’affitto con la scusa di dover fare cassa rinunciando cosi ad entrate certe, ridotto il premio di produttività ai dipendenti del comune, aumentate a dismisura tasse e imposte e poi cosa ti combinano?

Spendono 45mila euro per le fioriere e danno in affitto ad una neonata associazione un locale, accollandosi una spesa di 9mila euro. Tutto per portare fieno alla loro cascina propagandistica.

Per la serie: “Il fieno ha un profumo per i cavalli e un altro ancora per gli innamorati”. (S.J.L.)



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: