Moschea a Sesto 2 / Il sindaco replica alle dichiarazioni del Pd: “La moschea non verrà costruita”

Chi dice la verità tra Di Stefano e Chittò?

  SESTO SAN GIOVANNILa diatriba politica sulla moschea è come un elastico: si allunga dalla parte di chi tira più forte. Succede che siamo all’interpretazione di una decisione, quella del Consiglio di Stato, in maniera opposta. Il Pd e l’ex sindaco Chittò ritengono che sia stato reso vano il tentativo della giunta di centrodestra di annullare la convenzione per costruire il luogo di preghiera degli islamici, mentre il sindaco Roberto Di Stefano, senza mezze parole replica confermando che la moschea non si costruirà.

Il Consiglio di Stato ha confermato la decisione del Comune: a Sesto San Giovanni non si costruirà la moschea – scrive sul suo profilo Di Stefano -. Il Pd, prima di esultare e distorcere la realtà a suo piacimento, impari a leggere le sentenze. Noi non togliamo a nessuno il diritto di culto, semplicemente facciamo valere legalità e trasparenza, due valori che – piaccia o meno alla sinistra – non sono negoziabili. I giudici hanno ribadito che la comunità islamica è decaduta dal permesso di costruire e hanno confermato anche che non ha versato 320.000 euro”.

Un solo documento, due verità. Vedremo come andrà a finire!



Categorie:Attualità, Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: