Giovani Sestesi: “L’assessore al Bilancio Pini fugge e lascia la città in braghe di tela”

  SESTO SAN GIOVANNI –  Dalla lista Giovani Sestesi riceviamo e pubblichiamo:

L’assessore al Bilancio del nostro comune si è dimessa. E’ letteralmente fuggita alla vigilia del consiglio comunale che doveva servire ad esaminare il Bilancio preventivo 2020 del Comune di Sesto San Giovanni. Insomma, ancora una volta un assessore della Giunta Di Stefano, abbandona frettolosamente e in modo sospetto, così come avevano già fatto Angela Tittafferrante e Gianpaolo Caponi, fuggiti dinanzi alle decisioni non condivisibili del Sindaco Di Stefano.

Non una spiegazione, se non qualche parola di circostanza. Non un reale confronto per un gesto che mette in forte difficoltà il Comune di Sesto San Giovanni e quindi l’intera città. Dopo le sue dimissioni non si ha più traccia dei documenti di Bilancio che dovevano essere consegnati ai consiglieri comunali. Non si conosce lo stato di salute dei conti pubblici.

La prima conseguenza è che, il nuovo Bilancio verrà discusso e approvato l’anno prossimo, in forte ritardo rispetto ai criteri di buona gestione. Sesto San Giovanni andrà in “esercizio provvisorio”, ciò comporterà una limitazione nelle spese e nei pagamenti. Un ritardo sui progetti e sull’avvio dei servizi. Il principale motivo di inquietudine è però un altro: l’assessore Pini ha lasciato nel momento in cui avrebbe dovuto firmare quel Bilancio. Perché non lo ha firmato? Di cosa ha paura? Forse perché doveva affrontare certe decisioni che non condivide? O peggio, decisione contrarie al bene dei sestesi.

Ricordiamo che la coppia Pini – Di Stefano negli ultimi 2 anni ha già prodotto la svendita delle Farmacie Comunali, un accordo perdente per la gestione della Casa Albergo, regalato con un affitto molto calmierato ad ALER una delle ville Storiche e più importanti quale Villa Puricelli Guerra, un accordo a ribasso per la riqualificazione delle piscine comunali che di fatto non saranno più sotto il controllo pubblico, ma affidate a privati. Signor sindaco, i suoi assessori continuano a fuggire e la città diventa sempre più povera. Forse è arrivato il momento di dimettersi.

Lista Civica Giovani Sestesi



Categorie:Attualità, Politica

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: