Sesto, incontro-presentazione della scuola per l’infanzia Montessori alla Breda

  SESTO SAN GIOVANNIGiornata di presentazione ai genitori della scuola per l’infanzia Montessori, realizzata all’interno dell’istituto Breda di via Leonardo da Vinci 100 a Sesto San Giovanni. E per preparare la sezione hanno lavorato genitori e personale della scuola.

Mettete insieme tre maestre Montessori, un dirigente disponibile, una decina di genitori motivati e una scuola fredda – per la temperatura non certo per l’atmosfera – può diventare perfettamente coibentata. Ci sono voluti circa tre sabati interi dedicati alla manutenzione per consentire un miglioramento della temperatura nella scuola dell’Infanzia Pubblica Montessori presso l’IC Breda di Sesto San Giovanni.
La sezione, fortemente voluta dal dirigente Prof.ssa Marina Acquati, è al suo quarto anno di vita. Da sempre, al contrario di tante scuole, ha sofferto le basse temperature poichè è in gran parte costituita da un corridoio molto ampio con pochi caloriferi. Alcuni genitori si sono sentiti di dover far qualcosa per migliorare e di farlo in fretta visto che l’inverno è in corso. Si tratta, per intenderci, di quei lavoretti che spesso si fanno in casa: sigillare tutte le finestre, rivestire in legno i copridavanzali in muratura, applicate pellicole sulle finestre per creare una sorta di doppio vetro che protegge dal freddo e visto che si è li, anche sistemare mobiletti, dare una bella pulita ai vetri e a tutto il resto.
Un piccolo grande impegno a cui hanno preso parte anche le maestre Chiara Pirola, Anna Rocca e Maria Cardamone e la dirigente ha da subito sostenuto l’iniziativa. “Maria Montessori ci ha insegnato che lavorare con passione da’ i frutti migliori e noi genitori abbiamo provato cosa significhi impegnarsi, collaborare e andare al di là delle proprie convinzioni, per il bene dei bambini e per il bene di questa sezione che rappresenta un’eccellenza sul territorio” dichiara una mamma.
A tal proposito, a tutti gli interessati ricordiamo che l’open day si terrà mercoledì 8 gennaio alle ore 17 in via Da Vinci 100.


Categorie:Attualità, Cultura

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: