Cologno, fissati per domani i funerali del macchinista Giuseppe Cicciù morto vicino a Lodi

Giuseppe Cicciù, una delle due vittime.

  COLOGNO MONZESEL’autopsia è stata eseguita sui corpi dei due macchinisti rimasti uccisi a seguito del deragliamento della Freccia Rossa vicini a Lodi e il magistrato ha autorizzato la sepoltura dei corpi. Quello di Giuseppe Cicciù, 51 anni, sposato e padre di un figlio, sarà messo a disposizione da domani mattina e nel pomeriggio ci saranno le esequie.

Il funerale è stato fissato per il pomeriggio, alle 15.30, nella chiesa di San Giuseppe di via Milano, dopo la cerimonia funebre il corpo sarà sepolto nel cimitero nuovo di via Longarone. Molti cittadini si sono stretti attorno alla famiglia colpita da questa tragedia, con veglia di preghiera e corteo con fiaccola. Giuseppe Cicciù era un delegato sindacale che aveva fatto della sicurezza il suo motivo di impegno e ripeteva sempre che la prevenzione è la migliore sicurezza. Ma il destino beffardo ha voluto che ci rimettesse la vita per un problema di manutenzione sui binari dove è transitato il treno che avrebbe dovuto garantire la sicurezza.



Categorie:Cronaca

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: