Senza patente guida l’auto del padre e causa incidente poi fugge a piedi: scoperto dai vigili

I vigili sui rilievi (archivio)

  PADERNO DUGNANO Un ragazzo di vent’anni è stato multato con 5mila euro e denunciato per omissione di soccorso, guida senza patente e dichiarazioni di falso in atto pubblico. Il giovane dopo avere passato la nottata con degli amici domenica mattina, usando la vettura del padre, viaggiava sulla statale dei Giovi ma ha perso il controllo andando prima sbattere frontalmente contro una Citroen guidata da un 36enne di Limbiate e poi contro il marciapiede dove il motore si è bloccato.

Il ragazzo uscito indenne ha pensato di lasciare tutto e scappare a piedi per raggiungere la sua abitazione, camminando per oltre 4 chilometri fino  a casa, a Cesano Maderno. Quando i vigili urbani sono arrivati sul posto hanno trovato il guidatore della Citroen ferito e la vettura dell’investitore. Attraverso la targa sono risaliti al proprietario che ha subito dichiarato che l’auto gli era stata rubata poco prima. Poi la presenza del figlio con un tatuaggio sulla mano, segnalata dall’uomo ferito, ha fatto saltare il piano di complicità  tra padre e figlio e alla fine la verità è saltata fuori.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: