Consiglio comunale a porte chiuse e la giunta di Sesto mette il bavaglio alla minoranza

Gianpaolo Pietra

 SESTO SAN GIOVANNIRiceviamo e pubblichiamo:

Martedì sera in un consiglio comunale chiuso al pubblico per via del coronavirus è stata scritta un’altra pagina di offesa alla democrazia nella nostra città, di offesa alla sua istituzione rappresentativa, il Consiglio Comunale.

Prono alla volontà del Sindaco il Presidente Fiorino ha prima permesso, senza possibilità di contraddittorio che l’opposizione fosse duramente attaccata da assessori che hanno già ampiamente dimostrato la loro incapacità di governare e poi ha impedito alle opposizioni la discussione di emendamenti presentati a termini di regolamento. Basta.

E’ davvero ora di dire basta, la nostra città è da sempre una delle culle della democrazia del nostro Paese, il Consiglio Comunale ha sempre rappresentato la casa di tutti i cittadini e oggi non è possibile assistere alla volontà di renderlo come vorrebbe il Sindaco un’aula sorda e grigia in spregio alla storia della città Medaglia d’Oro per la lotta di Liberazione dal totalitarismo.

Chiediamo al Presidente Giovanni Fiorino, se ne ha la forza e la capacità, un ultimo sussulto di dignità: presenti subito le sue dimissioni, Sesto, le sue istituzioni, le sue cittadine e i suoi cittadini meritano altro.

Gianpaolo Pietra, Art. Uno Sesto San Giovanni



Categorie:Attualità, Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: