La Tazzina di Caffè

 ® Avanti c’è posto! All’insegna della parola d’ordine “l’uomo giusto al posto scelto” il sindaco Di Stefano sta realizzando il suo programma politico. Dopo avere convertito i finti civici in fedeli servitori sta per completare lo scacchiere con le sostituzioni degli assessori dimissionati.

L’ultimo Maurizio Torresani che non ha nemmeno avuto la responsabilità politica di spiegare la scelta, su pressione del Comando centrale. Al suo posto sono pronti due saltafosso che da tempo tirano la giacchetta al sindaco per entrare in giunta e sperare di essere eletti dai cittadini alla prossima tornata, promettendo fedeltà eterna.

Per la serie: “Si vive di illusione per non morire di realtà”. (Emanuela Breda)



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: