Cologno, muore in ospedale ma i parenti non sanno niente

  COLOGNO MONZESELa pensionata era stata ricoverata all’ospedale di Cernusco sul Naviglio per una forte crisi respiratoria ma dopo qualche giorno è morta senza che il personale medico avvisasse i parenti.

Concetta R., 86 anni, dopo la morte è stata portata in camera mortuaria ed è lì che dopo alcuni giorni di parcheggio senza che nessun parente si facesse vivo è stata l’infermiera di servizio a chiamare i familiari e avvisarli dell’accaduto.

Ora i parenti hanno deciso di rivolgersi all’autorità giudiziaria e denunciare la direzione dell’ospedale per questa mancanza di comunicazione.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: