La Tazzina di Caffè

 ®  Uno dei capisaldi della democrazia è il controllo che le opposizioni esercitano sulla maggioranza che governa. Vale nel Parlamento centrale, cosi come a livello locale nelle sue articolazioni. È un lavoro complesso, a volte deprimente; spesso riserva poche soddisfazioni, soprattutto se viene svolto male.

Viceversa può riservarne di grosse, essere lo strumento che può condurre a conquistare o come nel caso di Sesto, a riconquistare la maggioranza. È un esercizio politico che si basa sulla capacità dei partiti, movimenti e dei singoli di interpretare i mutamenti socio economici, di saper leggere nel profondo le scelte di chi governa o amministra, di analizzarle all’interno del modello di società rappresentato, e di modellare scelte e finalità alternative.

Non esistono scorciatoie e tantomeno formule fumose, come governi o giunte ombre. Sono alchimie senza costrutto, dovute a frustrazioni.

Per la serie: “C’è un detto molto bello secondo il quale, se i triangoli inventassero un dio, lo farebbero con tre lati”. (Montesquieu)



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: