Cologno, trovato morto nel letto dal fratello dopo che si era iniettato una dose di eroina

 COLOGNO MONZESE – Un uomo 50enne, noto alle forze dell’ordine ed ai tanti residenti della zona dove abitava con la madre, è deceduto a seguito di una dose di eroina. I carabinieri della locale stazione, chiamati sul posto dal fratello che ha scoperto il corpo ormai senza vita, hanno sequestrato gli “arnesi” per il buco: un cucchiaino annerito dall’accendino e una siringa vuota appoggiata sulla scrivania.

L’uomo è morto per overdose, tuttavia sarà l’autopsia a stabilire le cause esatte. Il fratello non lo vedeva da tempo ed avendo le chiavi di casa è entrato trovandolo già morto. La madre dell’uomo in quel momento si trovava fuori casa in vacanza.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: