Il parlamentare Emanuele Fiano sarà candidato del Pd nel collegio di Sesto

Emanuele Fiano

 SESTO SAN GIOVANNINon solo Lotti è stato escluso dalla segreteria del Pd per le prossime elezioni politiche del 25 settembre. Tra i “trombati” noti c’è da registrare l’assessore della giunta Sala Pierfrancesco Maran, uno dei più votati ma evidentemente inviso alla segreteria che a lui ha preferito altri volti. Scelte che rendono incandescente il clima all’interno del Pd regionale. Ma a essere presente nella circoscrizione di Sesto sarà l’attuale parlamentare Emanuele Fiano.

Secondo le voci raccolte dall’Ansa c’è anche la segreteria milanese del Pd, Silvia Roggiani, scelta da Enrico Letta come responsabile dei volontari, tra i nuovi volti candidati dal partito in Lombardia. Le liste sono quelle delineate nella direzione dell’altra notte, ma potrebbero ancora subire qualche modifica. Alla Camera la Lombardia ha un totale di 64 seggi, di cui 23 uninominali, che prima del taglio dei parlamentari erano 102. Al Senato ora i seggi sono 31 (11 uninominali), 18 in meno del 2018.
Roggiani è il primo nome nella circoscrizione Lombardia 1, collegio 2, mentre nel collegio 1 il primo nome è quello di Letta, seguito dalla confermata Lia Quartapelle e dall’ex segretario Gianni Cuperlo. Grande escluso (non senza polemiche) Pierfrancesco Maran, l’assessore dem della giunta di Beppe Sala, che ha avuto il record di preferenze alle scorse comunali.
Capolista nella circoscrizione Lombardia 4 il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini. Tra i candidati riconfermati dal Pd c’è anche l’ex viceministro dell’Interno Matteo Mauri, insieme a Vinicio Peluffo, il segretario lombardo del partito mentre fra le new entry c’è il consigliere regionale Gian Antonio Girelli.
Candidato al Senato nella circoscrizione Lombardia 1 l’uscente Alessandro Alfieri, mentre l’economista Carlo Cottarelli è capolista nella circoscrizione Lombardia 2, seguito da Simona Malpezzi, attuale capogruppo del Pd al Senato e da Franco Mirabelli.

In questa circoscrizione fa il suo ingresso come quarto nome Diana De Marchi, consigliera comunale a Milano da diverse legislature. La ex sindaca di Crema, Stefania Bonaldi, è candidata nella circoscrizione Lombardia 3. Tra i giovani candidati dal partito in Lombardia c’è anche Paolo Romano, in corsa nel collegio uninominale Lombardia 1 di Cologno Monzese. Romano, esponente dei Giovani democratici milanesi è assessore all’Urbanistica e Mobilità del Municipio 8. Fra i candidato al Senato all’uninominale figurano l’ex viceministro Antonio Misiani a Milano ed Emanuele Fiano a Sesto San Giovanni.



Categorie:Attualità, Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: