Paderno si libera del prete scomodo: don Fabio Zanin trasferito in altra parrocchia

 PADERNO DUGNANOLa notizia è stata resa ufficiale durante la santa messa di domenica nella chiesa di Cassina Amata e Palazzolo Milanese, due frazioni di Paderno. Sotto accusa era finito don Fabio Zanin, 30 anni, proveniente da Cusano Milanino. Un anno di esperienza nella realtà parrocchiale ha causato diverse incomprensioni tra il don e i parrocchiani, finiti per diventare un “vero problema” quando quest’anno don Fabio ha annullato il tradizionale campeggio estivo dell’oratorio.

La reazione dei genitori che avevano iscritto i propri figli è stata molto violenta nei riguardi del prete tanto da chiamare in causa  i superiori del prete, fino a scrivere anche una lettera all’arcivescovo di Milano Delpini, chiedendo un intervento. Alla fine la decisione è stata presa e il prete trasferito.

Don Fabio Zanin ha capito la situazione e sottraendosi ad ogni tipo di polemica ha chiuso la questione con buone parole: “Chiedo scusa per gli errori involontariamente commessi e per le mie spigolosità: spero che possiate perdonarmi. Prego anche per tutti coloro che non mi hanno accolto o mi hanno avversato: ho già perdonato perché sono disponibile al dialogo personale” ha scritto nel salutare i suoi ex parrocchiani.



Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: