Bresso, scambia una videochiamata per una ripresa alla sua ragazza e spara un colpo di pistola

Foto simbolica

BRESSOEquivoco che poteva costare caro ad un uomo di colore. E’ accaduto in via Vittorio Veneto, davanti ad un bar del centro cittadino. Un 49enne era assieme ad una ragazza davanti al locale e a un certo punto l’uomo si è accorto che un giovane di colore armeggiava con il telefonino, dando l’impressione di riprendere la coppia e in particolare la ragazza. In realtà lo straniero stava eseguendo una videochiamata.

Il 43enne prima si è avvicinato all’uomo che parlava al telefono e dopo averlo minacciato verbalmente gli ha promesso che sarebbe tornato armato. Infatti dopo pochi minuti è ritornato impugnando una pistola Beretta semiautomatica risultata rubata, con la quale ha esploso un colpo in aria, poi è fuggito.

Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e dopo alcuni accertamenti hanno identificato il responsabile, con diversi precedenti penali, rintracciandolo nella sua abitazione a Niguarda. E’ stato fermato e denunciato.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: