La banda di minorenni che terrorizzava i viaggiatori dei treni sulla linea Trenord sgominata dai carabinieri

  CINISELLO BALSAMOA dirigere gli assalti erano in quattro: due residenti a Cinisello. Hanno agito pèer diverso tempo assalendo sui treni i viaggiatori, soprattutto donne e minorenni, per rapinarli degli oggetti di valore, telefonino e soldi.

Le indagini portate avanti dalla compagnia dei carabinieri di Desio, attraverso la visione dei filmati nelle stazioni, hanno portato ai responsabili dell’organizzazione che poteva contare su una decina di complici. In particolare a essere sempre presenti erano i due italiani residenti a Cinisello Balsamo, un marocchino ed un egiziano.

Ora l’operazione dei carabinieri è stata conclusa e tutti i responsabili sono stati individuati e arrestati. Parte della refurtiva è stata trovata addosso o in casa dei giovani rapinatori e recuperata. Si spera che ora sui convogli di Trenord torni la tranquillità.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: