Cinisello piange la scomparsa del pittore Renzo Calzavara

Renzo Calzavara

 CINISELLO BALSAMO – La città piange la scomparsa di Renzo Calzavara, pittore di talento riconosciuto da noti esponenti del mondo dell’arte e della cultura, che viveva e lavorava a Cinisello Balsamo. Lascia la moglie Fiorenza, anche lei pittrice. Nato a Lovari di San Martino di Lupari, in provincia di Padova, nel 1948, Calzavara ha studiato alla Scuola degli Artefici dell’Accademia di Brera dal 1971 al 1977. Era socio del Museo della Permanente dal 1999.

L’artista ha allestito oltre 40 mostre personali e oltre 100 collettive, in Italia e all’estero. Inoltre, ha partecipato a importanti eventi artistici nazionali ed internazionali. Ha realizzato diversi murales per manifestazioni artistiche di alto rilievo e ha eseguito sei grandi tele a tema sacro che sono state collocate in altrettante chiese in Italia. La sue opere si trovano presso musei, raccolte d’arte pubbliche e collezioni private in Italia e all’estero.

Le sale di Villa Ghirlanda Silva hanno ospitato più volte i suoi quadri in mostra. L’Amministrazione comunale possiede alcune sue tele, frutto del dono dello stesso artista. Un patrimonio artistico quello di Calzavara, dalla cifra inconfondibile e originale, di cui Cinisello Balsamo è orgogliosa.



Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: