Troppi episodi di violenza sui mezzi pubblici: venerdì 8 ore di sciopero dei lavoratori Trenord e Atm

 SESTO SAN GIOVANNI – Milano e i comuni collegati con la linea metropolitana, venerdì potrebbero subire i disagi dello sciopero proclamato dai sindacati dei Trasporti per protestare contro le azioni di violenza che si registrano ormai quotidianamente sui mezzi pubblici di Trenord e Atm, senza che le istituzioni preposte siano arrivate ad una soluzione che possa offrire sicurezza ai viaggiatori e al personale in servizio.

Gli episodi si ripetono in continuazione con aggressione agli autisti e al personale di controllo e agli stessi utenti a volte rapinati mentre viaggiano sui mezzi pubblici. Poi ci sono anche le azioni di vandalismo con vetri rotti e scritte sulle fiancate dei vagoni. Una violenza a cui non è stato trovato ancora rimedio malgrado le riunioni in prefettura e sui tavoli regionali.

In considerazione delle violente e reiterate aggressioni al personale mobile registrate negli ultimi mesi e già denunciate pubblicamente – scrivono i sindacati -. Appurato che a tutt’oggi non si è apprezzato alcun intervento a tutela del personale da parte dei datori di lavoro e neanche un maggiore controllo dei treni da parte delle forze dell’ordine e preso atto dell’ennesima aggressione avvenuta ieri ai danni di un Capotreno…il personale dei trasporti dichiara uno sciopero di 8 ore dalle 8.45 alle 15 di venerdì”.



Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: