Peperoni alla cocaina: chiuso il negozio di Cologno dove è stata sequestrata la droga

 COLOGNO MONZESEAlla fine è arrivato il provvedimento di chiusura temporanea (10 giorni) per il fruttivendolo di via Milano che nei giorni scorsi era stato sorpreso con della droga dentro il suo negozio, dopo che un cliente era uscito con la dose.

Le forze dell’ordine che da tempo seguivano il negoziante, anche perchè in precedenza era stato arrestato per lo stesso motivo (portava a domicilio le cassette di peperoni ripieni di droga) hanno relazionato tutto al questore Giuseppe Petronzi, che ha firmato il provvedimento di chisura.

I carabinieri della tenenza di Cologno hanno provveduto a mettere i sigilli sulla saracinesca che resterà abbassata per 10 giorni.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: