Falliti tutti i tentativi di proroga: da domani scatta il divieto di transito nella zona B di Milano

Scatta il divieto sull’area B

  SESTO SAN GIOVANNII comuni che confinano con Milano e che si trovano in prossimità delle linee metropolitane avranno certamente qualche problema da gestire con il traffico e i parcheggi. Sesto San Giovanni fa parte di questi Comuni avendo la linea rossa MM 1. Da domani scatta il divieto di circolazione nella zona B di Milano. Il sindaco Giuseppe Sala è rimasto sordo alle richieste dei sindaci e della Regione confermando il provvedimento.

Quindi entrano in vigore domani sabato, ma scattano da lunedì dal momento che nel weekend è possibile circolare liberamente, i nuovi divieti per i veicoli più inquinanti di Area B, la ztl a traffico limitato che corrisponde a quasi tutta la città di Milano. Riguardano le auto Euro 2 a benzina, Euro 4 diesel senza FAP, Euro 3 e 4 diesel con FAP di serie, Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato entro il 2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4, Euro 4 diesel, compresi i bi-fuel, e gli Euro 5 diesel.

Sono 188 le telecamere che controllano la ztl, dove i veicoli non potranno accedere dalle 7.30 alle 19.30. Sono previste delle deroghe. I veicoli diesel Euro 4 e 5 e i veicoli alimentati a benzina Euro 2 potranno circolare in Area B aderendo al progetto integrato MoVe-In/Area B. Il veicolo registrato – fino ad oggi 19.740, tra cui 19 mila auto e 609 furgoni -potrà quindi circolare liberamente in qualsiasi fascia oraria, fino a un tetto massimo di km/anno stabilito in base alla sua tipologia e classe ambientale, fino al 30 settembre del 2024.

Così mentre i politici polemizzano e si accusano a vicenda a pagare le conseguenze sono gli automobilisti costretti a nuovi disagi per recarsi sui posti di lavoro o di studio.



Categorie:Attualità, Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: