LA DENUNCIA / Il parco Bergamella usato come campo di decollo e atterraggio per il deltaplano

Il deltaplano sulla Bergamella (facebook)

 SESTO SAN GIOVANNIL’Associazione Sottocorno chiede un intervento urgente e risolutivo del problema: evitare che il parco Bergamella diventi una pista di decollo e atterraggio di deltaplani a motore. La protesta dei volontari del verde dopo avere visto decollare un appassionato, tra lo stupore dei cittadini e dei bambini presenti nel parco. La richiesta è rivolta alla giunta Di Stefano, di intervenire subito, prima che si verifichino degli incidenti.

Dopo le gare con gli scooter (fatti sulla ciclabile), moto e motorini incendiati, fuochi d’artificio a mezzanotte – scrivono i responsabili dell’Associazione – abbiamo assistito anche al decollo (in pieno pomeriggio) di un deltaplano a motore con paracadute in mezzo a bambini e persone che passeggiavano con tanto di atterraggio successivo sul manto verde.
Consigliamo la classe politica locale di formulare un progetto intercomunale per il controllo del parco efficace in modo da renderlo sicuro invece di auto elogiarsi anche per opere di ordinaria amministrazione. Anche questo tema lo stiamo sostenendo da anni senza mai ricevere risposta”.


Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: