Giornata internazionale del disabile: le iniziative a Cinisello per aiutare i più deboli

 CINISELLO BALSAMO – In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, che si celebra il 3 dicembre, l’Amministrazione comunale torna con una nuova edizione di Stiamo al Passo, la settimana di eventi sul tema dell’inclusione, per offrire spazi di visibilità e di promozione alle attività e servizi delle diverse realtà e associazioni che da tempo operano sul territorio nell’ambito della disabilità.

È un’occasione arricchente per tutti, per conoscere le buone esperienze di inclusione da anni presenti sul territorio e per fare il punto sulla capacità inclusiva della nostra città. Una Comunità si misura anche su quanto riesce a stare al passo con questa sfida”, hanno dichiarato l’assessore ai Servizi sociali Valeria De Cicco.

Nel tempo è diventato un appuntamento atteso, un momento importante di festa, condivisione e riflessione sulle opportunità e sui servizi messi in campo che consentono alle persone con disabilità di essere parte attiva in ogni ambito della vita sociale”, ha aggiunto il sindaco Giacomo Ghilardi.

Si partirà giovedì 1 dicembre, alle 9.30, con il Convegno dal titolo “L’esperienza del progetto Nuove Rotte” presso l’Auditorium Falcone e Borsellino del Centro culturale Il Pertini. Alle ore 17.00 verrà inaugurato il punto FuoriPertini presso la realtà di Formofficina, una micro biblioteca collegata al Pertini all’interno del circuito bibliotecario.

Venerdì 2 dicembre, alle ore 20.30, presso il cinemaTeatro Pax si terrà lo spettacolo musicale “Occhio che mi inCanto”, con il coro della cooperativa Arcipelago e i cori Racines Noires del maestro Arsene Duevi. Ingresso su prenotazione alla mail: info@arcipelagoanffas.it. Precederanno il concerto una video intervista e alcune testimonianze dell’esperienza dei soggiorni “Una crociera vera” del CDD dell’Azienda consortile Ipis.

Sabato 3 dicembre è la volta di “Si può fare”- laboratorio del possibile, uno sguardo a colori sul tema della disabilità a cura dell’Associazione Gad, Gruppo Accoglienza Disabili, dalle ore 9.30 alle 13.00, sempre presso il Cineteatro Pax, con Ingresso libero. Nel corso della mattinata si svolgeranno una rappresentazione teatrale; la presentazione del progetto DAMA sulla presa in carico medico-assistenziale delle persone con disabilità a cura di ASST Nord Milano, la presentazione di esperienze di accoglienza a cura della Consulta diocesana “Non più loro ma NOI” e del progetto Pedagogia dei Genitori. Infine si terranno letture dal libro “La bambina morbita”, di Maria Cristina Toccafondi, a cura della Compagnia del Borgo.

Per tutto il weekend, da venerdì 2 a domenica 4 dicembre, in villa Casati Stampa, si svolgerà il “Natale Solidale, sostieni il sociale con un dono speciale”: incontri, animazioni, mostre, esposizione presepi, bancarelle solidali e stand di hobbisti. Il programma completo della settimana è pubblicato sul sito del Comune di Cinisello Balsamo al link: https://bit.ly/settimanadisabilità22.



Categorie:Attualità, Sanità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: