Aforismi

Aforisma del giorno

Chi afferma che i ricchi che si dedicano alla politica ruberanno di meno proprio perché già benestanti è come se affermasse che i drogati consumeranno meno stupefacenti, proprio perché già drogati.                                            (Carl William Brown) Annunci

Aforisma del giorno

             Quando i molti governano, pensano solo a contentar sé stessi, e si ha allora la tirannia più balorda e più odiosa: la tirannia mascherata da libertà. (Luigi Pirandello)

Aforisma del giorno

Il denaro è come il sesso: se non l’hai non pensi ad altro. Se lo hai pensi ad altro.                                    (James Baldwin)

Aforisma del giorno

     Da quando le società esistono un governo è sempre stato, per forza di cose, un contratto d’assicurazione concluso fra i ricchi contro i poveri. (H. de Balzac)

Aforisma del giorno

      L’abilità politica è l’abilità di prevedere quello che accadrà domani, la prossima settimana, il prossimo mese e l’anno prossimo. E di essere così abili, più tardi, da spiegare perché non è accaduto. (Winston Churchill)

Aforisma del giorno

      E’ bello essere poveri anche perché quando ti avvicini ai settant’anni i tuoi figli non cercano di dichiararti non sano di mente per prendere il controllo delle tue proprietà. (Woody Allen)

Aforisma del giorno

     Mentre il governo vi frega l’opposizione vi da l’illusione di salvaguardare i vostri diritti, quando finalmente le cose cambiano l’opposizione va al governo, il governo va all’opposizione e voi continuate tranquillamente ad essere fregati.                              (Carl William Brown)

Aforisma del giorno

                 Μolto spesso, col cambiare del governo, per i poveri cambia solo il nome del padrone.                             (Fedro)

Aforisma del giorno

                        Spòsati: se trovi una buona moglie sarai felice; se ne trovi una cattiva,  diventerai filosofo.                                   (Socrate )